Catania

Stalking: 1.600 messaggi su Fb, divieto di avvicinarla

Una ventiquattrenne s'innamora, non corrisposta, di coetanea

Stalking: 1.600 messaggi su Fb, divieto di avvicinarla

Su delega della Procura distrettuale di Catania, la Polizia postale ha eseguito un'ordinanza di misura cautelare del divieto di avvicinamento, emessa dal Gip, nei confronti di una donna di anni 24 residente a Catania, che attraverso Facebook perseguitava una coetanea anch'essa catanese.

La vittima delle molestie presentò una denuncia un anno fa, spiegando di aver ricevuto 1.600 messaggi dalla stalker, conosciuta sul social, che si era innamorata di lei, non ricambiata. I messaggi contenevano frasi d'amore alternate a espressioni di rabbia e insulti, giungendo perfino a minacciare il fidanzato della donna e gli amici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Natalina tornava dal lavoro

Natalina tornava dal lavoro

di Salvatore De Maria