Olimpiadi invernali

Goggia oro nella discesa libera

Per l'Italia si tratta della terza medaglia d'oro alle Olimpiadi in Corea e della nona medaglia complessiva dei Giochi

Goggia  oro nella discesa libera

Sofia Goggia regala all'Italia team la terza medaglia d'oro (e nona medaglia complessiva) dei Giochi Olimpici di Pyeongchang. Nella discesa libera la bergamasca ha preceduto di nove centesimi la norvegese Ragnhild Mowinckel, argento 'a sorpresa', e di 47 centesimi la statunitense Lindsay Vonn. Le altre tre azzurre in gara sulla pista del Jeongseon alpine centre - Nadia Fanchini, Federica Brignone e Nicol Delago - non hanno concluso la prova. "Non ho fatto errori. Ho pensato solo a fare il meglio e a fare una discesa perfetta. Sono davvero felice di come ho sciato, è stata una grande gara. E' incredibile" è stato il primo commento della Goggia, che ha aggiunto: "E' un onore gareggiare con Lindsay Vonn". L'amica-rivale le ha reso omaggio subito dopo la gara: "Ho disputato una grande gara - ha detto la Vonn - ma Sofia ha sciato un po' meglio di me: non ho rimpianti, sono davvero molto contenta". Sul ghiaccio del Gangneung Ice arena non brilla invece Carolina Kostner. L'azzurra ha ottenuto il punteggio di 73.15 ed è al sesto posto in classifica. "La gara è sempre aperta. Spero nel lungo di riuscire a pattinare bene e di mostrare quanta gioia io provo sul ghiaccio dopo 15 anni di pattinaggio di alto livello" ha commentato prima di aggiungere: "Va bene così e per me far parte delle migliori al mondo in questo momento è già una vittoria. Sono alla quarta Olimpiade, tutto quello che viene è in più". Prima della classifica parziale è la giovane russa senza bandiera Alina Zagitova con 82.92, davanti alla connazionale Evgenia Medvedeva (81,61) e alla canadese Kaetlyn Osmond con 78,87. La prova di lungo è in programma venerdì prossimo alle 2 ora italiana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi