Virus

Mai così tanti casi di influenza dal 2004

Già colpiti dal virus 4 milioni di italiani. Contagio aggressivo per un ceppo non presente in tutti i vaccini

Mai così tanti casi di influenza dal 2004

"La circolazione del virus influenzale quest'anno è molto intensa, superiore anche alla pandemia del 2009/10 e paragonabile solo alla stagione 2004/05". Così all'ANSA Antonino Bella del Dipartimento Malattie Infettive dell'Istituto Superiore di Sanità (Iss) e curatore del bollettino Influnet. "Il contagio è particolarmente aggressivo - chiarisce - anche perché circola molto il ceppo B non contenuto nel vaccino trivalente. E' quindi coperto solo chi ha fatto il quadrivalente e questo varia da regione a regione".

Dall'8 al 14 gennaio 2018 il numero degli italiani colpiti dall'influenza è stato pari a circa 832.000 e gli italiani messi a letto dal virus sono quasi 4 milioni, più precisamente 3.883 mila, emerge dal nuovo rapporto epidemiologico Influnet a cura dell'Istituto superiore di sanità e relativo alla seconda settimana del 2018. Più colpiti i bambini. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi