mar rosso

Egitto, sei turiste accoltellate in un resort

Secondo i media locali sarebbero ucraini. L'assalitore sarebbe stato arrestato

Egitto, sei turiste accoltellate in un resort

Sei turisti sono stati accoltellati in un resort a Hurghada, in Egitto, sul Mar Rosso. Lo riferisce la polizia. Secondo i media locali, i turisti feriti sarebbero ucraini e l'assalitore sarebbe stato arrestato. 

Due turiste sono morte, le altre quattro ferite. Il killer è arrivato a nuoto sulla spiaggia di un resort a Hurghada e si è intrufolato nell'hotel per sferrare l'attacco. Lo riferisce il ministro degli Interni egiziano precisando che l'assalitore è stato arrestato subito dopo l'attacco.

Sono tutte donne e di diverse nazionalità, non solo ucraine, le sei turiste colpite da un assalitore in un resort a Hurghada, in Egitto, sul Mar Rosso. Lo riferisce il ministro degli Interni egiziano. Nel comunicato il ministero non parla di morti, la notizia che due delle turiste ferite sono rimaste uccise è stata riferita da fonti di polizia e dei servizi di sicurezza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Violentata e segregata

Violentata e segregata

di Vinicio Leonetti