Messico

Sette ragazzine stuprate
al ritiro spirituale

Ore di terrore in Messico per una novantina di giovani, riuniti in ritiro spirituale in un parco pubblico alle porte della capitale: il loro campo e' stato attaccato da un commando di ignoti individui armati, che ne hanno picchiato e rapinato gli ospiti, e violentato almeno sette ragazze minorenni.

Sette ragazzine stuprate
al ritiro spirituale
Ore di terrore in Messico per una novantina di giovani, riuniti in ritiro spirituale in un parco pubblico alle porte della capitale: il loro campo e' stato attaccato da un commando di ignoti individui armati, che ne hanno picchiato e rapinato gli ospiti, e violentato almeno sette ragazze minorenni. Il Paese latino-americano da tempo e' investito da un'ondata di violenza provocata dalla sempre piu' potente criminalita' organizzata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi