Calcio

Incendiata l'auto del presidente del Pescara

Rogo nella notte, distrutta dalle fiamme l'auto di Daniele Sebastiani. Pochi dubbi su azione dolosa. Indaga la Polizia

Incendiata l'auto del presidente del Pescara

Incendiata nella notte l'auto del presidente del Pescara calcio, Daniele Sebastiani. È accaduto alle 3.30 lungo la Riviera Nord. A dare l'allarme lo stesso massimo dirigente biancazzurro. Il rogo è stato poi domato dai vigili del fuoco chiamati dagli agenti della Squadra Volante che erano già sul posto. Danni anche a un'altra vettura. Non ci sarebbero dubbi sull'azione dolosa di ignoti. Nei pressi dello stadio Adriatico negli ultimi giorni erano apparse scritte offensive verso il dirigente biancazzurro.

Domenica scorsa, prima e dopo la gara casalinga con la Lazio, persa dagli abruzzesi per 6-2, Sebastiani era stato pesantemente contestato dai tifosi, dichiarando al 91' di stare valutando anche la decisione di poter lasciare la società a fine stagione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi