genova

Alluvione 2011, condannata la Vincenzi

Cinque anni per l'ex sindaco del capoluogo ligure. Il pm aveva chiesto 6 anni e mezzo.

Chiesti 6 anni a ex sindaco per alluvione di Genova

E' stata condannata a cinque anni, e non a cinque anni e due mesi come scritto in un primo momento, l'ex sindaco di Genova Marta Vincenzi, per i tragici fatti dell'alluvione del 4 novembre 2011, in cui persero la vita quattro donne e due bambine. Il pm Luca Scorza Azzarà aveva chiesto sei anni e un mese.

"Io mi considero innocente". Lo ha detto l'ex sindaco di Genova Marta Vincenzi al termine del processo che l'ha vista condannata a cinque anni di reclusione per i fatti dell'alluvione del 4 novembre 2011, in cui persero la vita quattro donne e due bambine. "Meno male che in Italia sono previsti tre gradi di giudizio. Non è finita qui".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi