Incidente stradale

Muore Giuseppe Amelio
prefetto di Alessandria

Sull'autostrada A21 Torino-Piacenza, nei pressi di Villafranca d'Asti. L'auto sulla quale viaggiava Giuseppe Amelio, 62 anni, di Catanzaro, è sbandata finendo fuori strada.

Muore Giuseppe Amelio
prefetto di Alessandria

Il prefetto di Alessandria, Giuseppe Adolfo Amelio, 62 anni, di Catanzaro, è morto in un incidente stradale avvenuto intorno alle 4 sull'autostrada A21 Torino-Piacenza, nei pressi di Villafranca d'Asti.

Amelio era a bordo della propria 'Y' che, per cause in corso di accertamento è sbandata, finendo fuori strada. Amelio è stato soccorso e portato all'ospedale di Asti dove è morto circa nezz'ora dopo l'arrivo. Era Prefetto di Alessandria da marzo; prima era stato Prefetto a Novara.

_______________________________________

Una breve biografia

Nato a Catanzaro nel 1950. Coniugato.
Dopo la laurea in Giurisprudenza presso l'Università di Roma, è entrato nella carriera prefettizia nel 1979.
Ha prestato servizio sino al 1982 presso la Prefettura di Asti e successivamente presso la Prefettura di Torino.
Dal 1987 al 1993 è stato Capo di Gabinetto del Prefetto di Torino, dal 1993 al 1998 ha prestato servizio presso la Presidenza della Repubblica e dal 1998 al 2003 ha svolto le funzioni di Vice Prefetto Vicario di Torino.
Nel settembre 2003, con decreto del Ministro degli Affari Esteri delegato per le Olimpiadi di Torino, è stato nominato Vice Direttore Generale dell'Agenzia di Torino 2006, Ente pubblico preposto alla realizzazione degli impianti e delle infrastrutture occorrenti per le ultime Olimpiadi invernali.
Nel dicembre 2005 è stato nominato Prefetto.
Il 2 gennaio 2008 ha assunto le funzioni di Prefetto di Novara.
Dal 3 maggio 2012 è Prefetto della Provincia di Alessandria.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi