Milazzo e Lamezia

Settimana dello Shiatsu: appuntamenti in Sicilia e Calabria

Scambi e apprendimento, dalla teoria alla pratica

Settimana dello Shiatsu: appuntamenti in Sicilia e Calabria

La Fisieo (Federazione italiana shiatsu insegnanti e operatori) dedica la quinta edizione della “Settimana nazionale dello Shiatsu”, in programma come sempre dal 18 al 25 settembre, al tema “Shiatsu tra arte e scienza”.

Ecco gli appuntamento in Sicilia e in Calabria.

A Milazzo (Messina)

Un evento in programma il 24 settembre, dalle 9,30 alle 15,30 a Gigliopoli, “La città dei bambini spensierati”, che si trova in contrada Baronia, 340. Il titolo è “Cosa, come, quando” e sarà un incontro di tipo teorico, pratico ed esperenziale. A tutti i partecipanti verrà spiegato cosa è lo Shiatsu, come agisce, su cosa agisce e come viene effettuato un trattamento. Una volta spiegato come viene attuato un trattamento shiatsu sarà data a tutti i partecipanti la possibilità di provare ad effettuarne uno praticando degli scambi su operatori professionisti e tra di loro.
L’incontro sarà tenuto da Giuseppe Orlando (responsabile regionale Fisieo, Sicilia, insegnante e operatore shiatsu).
Interverranno altre figure “sanitarie” che spiegheranno i benefici dello shiatsu. Ai partecipanti gli organizzatori raccomandano un abbigliamento comodo e preferibilmente di cotone o fibre naturali.

A Lamezia Terme (Catanzaro)

Alla Biblioteca comunale di Palazzo Nicotera, piazza Tommaso Campanella, il 24 settembre, alle 18,30 avrà luogo una conversazione-dibattito su “La donna e lo Shiatsu tra arte e scienza”. Interverranno: Stefania Mancuso, docente Unical (Università della Calabria, Cosenza), Giorgia Gargano (ispettore onorario della Soprintendenza, settore archeologia Calabria), Renato Zaffina (presidente Vis Fisieo),
Antonio Pugliese (artista), Serena Bagnoli (componente del direttivo Fisieo), Teresa Delogu (attrice e
regista). L’incontro sarà moderato da Sabrina Curcio (dirigente psicologo dell’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro), Umberto Crema (responsabile regioneale della Fisieo Calabria). La Fisieo nel proprio sito internet pubblica l’elenco degli operatori iscritti alla Federazione che nel corso della Settimana offriranno trattamenti di prova gratuiti. È dunque possibile cercare il professionista più vicino e a lui rivolgersi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi