Strage sulla Promenade

Cinque arresti a Nizza, l'Isis rivendica l'attentato

Nizza: tre arresti per l'attentato

Mentre l'Isis rivendica l'attentato, cinque persone sono state fermate per possibili legami con la strage della Promenade, durante un'operazione della 'Brigade de repression d'intervention' portata a termine stamani in un quartiere di Nizza nell'ambito delle indagini sulla strage della Promenade des Anglais. Lo confermano fonti di polizia.

Nella rivendicazione della responsabilità per l'attentato di Nizza - riferisce il sito web di monitoraggio dell'attività islamica Site - lo Stato islamico precisa che l'azione è stata condotta in risposta ai suoi appelli a colpire cittadini di Paesi coinvolti nella coalizione anti-Isis.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi