AFGHANISTAN

Strage di civili in provincia di Kandahar

Almeno 14 civili morti per l'esplosione di ordigni artigianali nascosti sul bordo di strade.

Strage di civili in provincia di Kandahar

Almeno 14 civili sono morti in provincia di Kandahar, nel sud dell'Afghanistan, per l'esplosione di ordigni artigianali (ied) nascosti sul bordo di strade. Lo rivelano fonti della polizia afghana. "Un trattore e un piccolo camion sono saltati in aria su bombe artigianali nel distretto di Arghistan, uccidendo 14 persone e ferendone altre tre", ha dichiarato Abdul Raziq, capo della polizia in provincia di Kandahar.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi