Londra e Budapest

In migliaia al Gay Pride

Una parata coloratissima con bandiere arcobaleno ha attraversato oggi le strade di Londra in occasione del World Gay Pride, la più grande manifestazione dell'orgoglio omosessuale.

gay pride

Alla festa che promuove i diritti di gay, lesbiche, bisessuali e transessuali (Lgbt) hanno partecipato, secondo gli organizzatori migliaia di persone, stando a quanto scrive la Bbc online. In piazza anche una rappresentanza della Royal Navy, che ha manifestato in divisa. La parata è partita da Baker Street, passando per la centralissima Oxford Street. A Trafalgar Square é previsto un concerto al quale partecipano Boy George e la cantante Deborah Cox. Anche in Ungheria, precisamente a Budapest, si è tenuta una manifestazione analoga, con circa 3.000 persone che hanno sfilato nel centro della capitale sotto un sole cocente. La polizia - secondo la France Presse - ha impedito la circolazione alle auto nelle strade antistanti al percorso del corteo gay, per evitare che si creassero incidenti per una contro-manifestazione organizzata dall'estrema destra. In Russia infine tre militanti gay sono stati fermati dalla polizia di San Pietroburgo perché avevano intenzione di organizzare una parata vietata dalle autorità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi