La Curiosità

Eto’o e una 500
“nata” ad Andali

Il camurenense si è sposato arrivando in chiesa su un’auto del 1971

Eto’o e una 500  “nata” ad Andali

Un matrimonio da favola. Samuel Eto’o, fuoriclasse camerunense del Barcellona e dell'Inter, che da anni vive in Italia, si è sposato qualche giorno fa con la compagna Georgette La Trou, ex modella ivoriana. Cerimonia di nozze con rito cattolico a Stezzano (Bergamo), festa per 280 invitati nella bellissima Villa Zanchi.

Parata di vip, ovviamente (c’erano Puyol, Abidal, Deco, Laporta, Massimo Moratti), ma la vera attrazione della giornata è stata una storica Cinquecento beige chiaro, al volante della quale il campione è arrivato sin sul sagrato della chiesa, dove – dopo aver disincagliato il suo sempre atletico metro e ottanta dall'abitacolo – ad attenderlo per un abbraccio c'era la madre.

Un'auto targata CZ 113717 che ha suscitato la nostra curiosità. La ricerca ci ha condotto sino ad Andali, comune di 7-800 abitanti della Presila catanzarese che fa parte delle comunità arbëreshë. Lì nel dicembre del 1971 è “nata” la 500 diventata famosa per un giorno. Proprietario Saverio Colistra. Il quale l'ha tenuta per 36 anni, sino al 2007, quando dopo altri due passaggi di proprietà nella vicina Cropani, è stata venduta (si dice per 3000 euro) a una società di autonoleggio di vetture d'epoca di Rho (Milano) che continua ad averla nel suo garage.

Anche Giorgio Almirante, storico leader del Msi, girava per Roma con una Cinquecento di colore blu targata Catanzaro, città d’origine della oggi 91enne moglie Assunta. Ma questa è un’altra storia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi