Messina e Villa

La protesta dei Forconi
riparte dallo Stretto

Partirà domani da Messina la nuova protesta dei "Forconi" contro il disinteresse dei governi nazionale e regionale nei confronti della Sicilia.

La protesta dei Forconi
riparte dallo Stretto

Partirà domani da Messina la nuova protesta dei 'Forconi' contro il disinteresse dei governi nazionale e regionale nei confronti della Sicilia.

Il movimento nei mesi scorsi e' stato tra i promotori delle iniziative che hanno isolato la regione, bloccando il traffico di Tir e paralizzando l'economia. I Forconi sposteranno la loro protesta in Calabria, a Villa San Giovanni nella zona degli imbarcaderi, probabilmente davanti al cartello con la scritta che da' il 'Benvenuto in Italia' a chi dalla Sicilia sbarca in provincia di Reggio Calabria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi