Pordenone

Fidanzati trovati morti,
forse omicidio-suicidio

In un appartamento a Spilimbergo. Uccisi da colpi di pistola

Fidanzati trovati morti,  forse omicidio-suicidio

Due fidanzati sono stati trovati morti per colpi di pistola in un appartamento di Spilimbergo (Pordenone). Si tratta di una ragazza di 30 anni e del suo fidanzato di 37. Secondo i Carabinieri, che indagano sulla vicenda, potrebbe trattarsi di omicidio-suicidio.

Dalle prime informazioni sembrerebbe che la giovane donna avesse lasciato il fidanzato qualche giorno fa. Entrambi lavoravano nella grande distribuzione, ma in due aziende diverse. A dare l'allarme sono stati i familiari. L'arma usata sarebbe di proprietà dell'uomo, ex guardia giurata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi