Giro d'Italia

Nibali il Giro è tuo,
altra impresa dello Squalo

Vincenzo Nibali ipoteca il Giro d'Italia staccando nella penultima tappa della corsa rosa il colombiano Chavez. Lo Squalo è scattato a dodici km dalla fine e dopo un paio di km aveva già recuperato i 44 secondi di ritardo.

Vola Vincenzo verso il rosa

Il campione d'Italia Vincenzo Nibali è la nuova maglia rosa del Giro dopo la 20/a e penultima tappa, da Guillestre a Sant'Anna di Vinadio, di 134 chilometri. Alla vigilia della passerella di Torino di domani, Nibali ha le mani sul Giro.

Nibali, che scontava un ritardo di 44" dal primo in classifica, il colombiano Esteban Chaves, con un'azione in salita partita a 15 chilometri dal traguardo di sant'Anna di Vinadio, ha staccato il rivale anticipandolo all'arrivo di 1'35".

Vincenzo Nibali, neo maglia rosa e virtuale vincitore del Giro d'Italia ala vigilia della passerella di domani, ha ricevuto i primi complimenti all'arrivo dai familiari di Esteban Chaves, il colombiano cui ha strappato il primato, quando ormai era chiaro il passaggio di maglia rosa. Il campione siciliano, una volta tagliato il traguardo, ha atteso l'arrivo degli altri corridori stremato dalla fatica, a bocca aperta e accasciato sul manubrio.

L'azzurro Vincenzo Nibali (Astana) maglia rosa, il colombiano Esteban Chaves (Orica Greenedge) secondo a 52", terzo lo spagnolo Alejandro Valverde (Movistar) a 1'17". A una tappa dalla conclusione, è questo il podio del Giro d'Italia edizione n.99 che sarà ratificato dalla passerella finale in programma domani nella 21/a frazione, da Cuneo a Torino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi