migranti

Canale di Sicilia, altro naufragio, almeno 20 morti

Decine di vittime nel naufragio avvenuto stamattina a 35 miglia dalle coste libiche.

Canale di Sicilia, altro naufragio, almeno 20 morti

Ancora un naufragio di migranti nel Canale di Sicilia, a 35 miglia dalla Libia dove un barcone con un centinaio di persone a bordo si è rovesciato. L'allarme è stato dato da un velivolo di Eunavformed, la missione Ue. Secondo le prime stime i morti sarebbero 20-30, 88 le persone salvate. Ma oggi sono state decine le operazioni di soccorso al largo della Libia, dove sono stati individuati diversi gommoni e barconi carichi di migranti.
Circa 600 le persone tratte in salvo. A Palermo, fermati 17 presunti scafisti africani arrivati ieri con mille migranti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi