Sulla A1

Anziana di Diamante
falciata mentre torna
da una gita ad Assisi

La 72enne Palma Felice è stata uccisa da un’auto a Pontecorvo (Frosinone) dopo essersi allontanata dal bus fermo in una stazione di servizio. Tornava da un bel viaggio ad Assisi in compagnia degli amici della parrocchia.

incidente donna diamante

Palma Felice era di Diamante ed aveva 72 anni. Nel tardo pomeriggio di ieri, a bordo di un pullman, si trovava sull’Autostrada del Sole insieme ai parrocchiani del Centro
di aggregazione sociale della sua cittadina d’origine. La comitiva stava rientrando verso l’Alto Tirreno cosentino quando, durante l’a t t r a v e r s amento del Lazio, l’autista ha deciso di fare una sosta in un’area di servizio a Pontecorvo, in provincia di Frosinone. I parrocchiani sono così scesi per mangiare un boccone, dato che le 19.30 erano ormai scoccate da qualche minuto. All’improvviso, tuttavia, è successo qualcosa di inaspettato. La signora Palma, per motivi ancora da accertare, s’è staccata dal gruppo dirigendosi verso la carreggiata. Tra il buio e la confusione dell’autogrill, nessuno ha fatto caso a quella donna ormai vicina ai veicoli in transito ad alta velocità. Ma tutti hanno sentito pochi istanti dopo i rumori di un terribile incidente. Palma Felice è stata infatti centrata in pieno dall’auto condotta da un uomo d’o r i g ini campane, che s’è ritrovato davanti al parabrezza quella donna senza poter far nulla per scansarla. L’a u t o m o b i l ista, sconvolto e disperato, ha subito allertato i soccorsi. Ma la 72enne calabrese era già morta, stroncata sul colpo prima ancora che il suo corpo ricadesse sull’asfalto a diverse decine di metri dal punto dell’impatto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi