Rosarno

Arrestato nipote
di Bellocco
Aveva una pistola

Gli agenti del Commissariato di Gioia Tauro e della squadra mobile di Reggio Calabria hanno arrestato Francesco D'Agostino, 37 anni, di Rosarno, nipote di Carmelo Bellocco, di 56 anni, ritenuto ai vertici dell'omonima cosca. D'Agostino si è autoaccusato di essere il proprietario di una pistola calibro 9 clandestina trovata in una perquisizione nel garage del suocero. A D'Agostino è stata notificata una ordinanza richiesta dalla Procura di Palmi.

polizia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi