Bus e tram

Sciopero trasporti
Roma va in tilt

Trasporti fermi a Roma dove dalle otto e trenta di questa mattina sono chiuse le metro A, B e B1 con cancellazioni di Bus e Tram.

Sciopero trasporti
Roma va in tilt
Trasporti fermi a Roma dove dalle otto e trenta di questa mattina sono chiuse le metro A, B e B1 con cancellazioni di Bus e Tram. Alle 9, informa Agenzia per la Mobiltà, la situazione del trasporto pubblico a Roma in questa qiornata di sciopero era la seguente: metro A e B: ultime corse in viaggio poi chiusura.

Le ferrovie urbane Roma-Lido, Termini-Giardinetti, in viaggio ultime corse poi chiusura. La ferrovia Roma-Viterbo, invece aperta con riduzione di corse. Per bus e tram possibili sono possibili cancellazioni di linee durante lo sciopero. Il box informazioni di Termini, i check-point bus turistici di Aurelia, Laurentina e Ponte Mammolo sono regolarmente aperti. Lo sciopero del trasporto pubblico locale del Lazio, di 24 ore, indetto da Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti e Ugl trasporti, e' iniziato alle 8.30 e interessa tutte le aziende pubbliche e private ad eccezione di Cotral SpA dove lo sciopero e' stato proclamato per le quattro ore comprese tra le 12,30 e le 16,30.

Nella stessa giornata, una seconda protesta, ma di otto ore, e' stata proclamata dal sindacato Fast Confsal, di 8 ore, tra le 8,30 e le 16,30 (ad esclusione di Cotral SpA e Cotral Patrimonio che sciopereranno per 4 ore dalle 12,30 alle 16,30).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto