Ricercato da dicembre

Soverato, arrestato
Santo Procopio

Era ricercato dal dicembre 2011 quando sfuggì ad un'operazione contro presunti affiliati alla cosca Sia-Procopio-Tripodi di Soverato.

Carabinieri

Un latitante, Santo Procopio, di 27 anni, è  stato arrestato dai carabinieri del Comando provinciale di Catanzaro. Era ricercato dal dicembre 2011 quando sfuggì ad un'operazione contro presunti affiliati alla cosca Sia-Procopio-Tripodi di Soverato. Procopio, nel giugno 2010, rimase ferito in maniera grave in un agguato a Brognaturo (Vibo Valentia) nel quale fu ucciso Salvatore Vallelunga, fratello del boss Damiano. L'agguato si inserisce nella cosiddetta faida dei boschi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi