Viaggi aerei

Ritardo di volo
diritto di rimborso

La Corte di giustizia del Lussemburgo ha confermato oggi con una sentenza che i passeggeri di voli che subiscono ritardi prolungati possono beneficiare di una compensazione pecuniaria.

Ritardo di volo
diritto di rimborso

La Corte di giustizia del Lussemburgo ha confermato oggi con una sentenza che i passeggeri di voli che subiscono ritardi prolungati possono beneficiare di una compensazione pecuniaria. Quando i passeggeri raggiungono la loro destinazione finale tre ore o più dopo l'orario di arrivo originariamente previsto - ha ribadito la Corte - possono chiedere alla compagnia aerea una compensazione forfettaria (tra 250 e 600 euro), salvo che il ritardo non sia dovuto a circostanze ecceziona

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi