Scoperti dalla GdF

Falsi ciechi
a Catania

I cinque, due donne e tre uomini dichiarati ciechi dal 1999 al 2009, erano riusciti a far credere ai medici di essere non vedenti e così si sono garantiti assegni di invalidità.

Falsi ciechi
a Catania

Cinque falsi ciechi sono stati scoperti dalla Guardia di Finanza di Catania. I cinque, due donne e tre uomini dichiarati ciechi dal 1999 al 2009, erano riusciti a far credere ai medici di essere non vedenti e così si sono garantiti assegni di invalidità e indennità di accompagnamento riscossi, in alcuni casi, anche da piu' di venti anni. La truffa alle casse dell'Inps scoperta dalle Fiamme Gialle e' di circa mezzo milione di euro. Sequestrati beni e valori necessari a risarcire lo stato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi