torino

Trovato il cadavere
di un uomo con gola tagliata

Il cadavere di un uomo, di cui non sono ancora state rese note le generalità, è stato ritrovato in una pozza di sangue a Vesignano, frazione di Rivarolo Canavese.

Trovato il cadavere di un uomo con gola tagliata

 Sul posto, dove si sta recando il sostituto procuratore di Ivrea Ruggero Mauro Crupi, i carabinieri di Ivrea e del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Torino. Secondo quanto appreso, la vittima avrebbe la gola squarciata.

La vittima è Pierpaolo Pomatto, 64 anni, residente a Feletto. Secondo quanto appurato dai carabinieri, aveva precedenti per truffa, estorsione e furto.(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi