Roma

Frode fiscale
da 15 milioni

Una frode all'Iva comunitaria per oltre 15 milioni di euro è stata scoperta dai finanzieri del Comando di Roma nella zona dei Castelli, 10 le persone denunciate.

Frode fiscale
da 15 milioni

Una frode all'Iva comunitaria per oltre 15 milioni di euro è stata scoperta dai finanzieri del Comando di Roma nella zona dei Castelli, 10 le persone denunciate. Un'organizzazione con base a Frascati e che agiva in tutta Italia nella distribuzione di prodotti hi-tech e telefoni cellulari aveva costituito societa' 'cartiere' che venivano fittiziamente interposte in acquisti da paesi dell'Ue.

Complessivamente il giro di fatture false accertato era di oltre 100 milioni di euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi