Raid in Siria

Ucciso uno dei capi
della rivolta

Zahran Alloush, uno dei capi della ribellione siriana, è stato ucciso durante un raid russo nei pressi di Damasco. Lo rende noto l'Osservatorio per i diritti umani.

Ucciso uno dei capidella rivolta

Il raid ha colpito un edificio dove Alloush teneva una riunione forse per riunificare due fazioni rivali. Alloush era uno dei capi più potenti della ribellione e il suo gruppo, Jaysh al Islam, controlla gran parte delle aree periferiche di Damasco.

Secondo l'emittente libanese Al-Mayadeen, 13 raid hanno colpito ieri quartieri orientali della capitale siriana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi