Camorra

Traffico di droga
colpito il clan Gionta

Il traffico è stato scoperto dall'Olanda. Arrestato anche il cantante neo meolodico Tony Marciano che in una delle sue ultime canzoni se la prendeva con i pentiti.

Traffico di droga
colpito il clan Gionta

Ventidue persone ritenute affiliate al clan camorristico Gionta, raggiunte da ordinanza di custodia cautelare emessa su richiesta della Dda per spaccio e associazione finalizzata al traffico di stupefacenti aggravati dal metodo mafioso, sono state arrestate dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Torre Annunziata. Il traffico è stato scoperto dall'Olanda. Arrestato anche il cantante neo meolodico Tony Marciano che in una delle sue ultime canzoni se la prendeva con i pentiti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi