firenze

Banche: manifestazione
alla Leopolda

Un gruppo di ex obbligazionisti impegnati nella manifestazione a Firenze sta cercando di raggiungere la Leopolda dove è in corso la convention renziana

Banche: manifestazione alla Leopolda

I primi ad arrivare sono soprattutto i risparmiatori dell'Empolese. Molti coloro i quali avevano affidato i propri risparmi alla Banca Etruria che aveva anni fa acquisito un piccolo istituto di credito locale. "Il direttore di banca nei paesini era come il prete, il capitano dei carabinieri, come facevamo a non fidarci?", afferma un pensionato che al collo ha un cartello con scritto "Lo Stato mi ha rubato 30.000 euro".

Un gruppo di ex obbligazionisti impegnati nella manifestazione a Firenze sta cercando di raggiungere la Leopolda dove è in corso la convention renziana con l'obiettivo di portare la protesta davanti alla ex stazione e di avere un contatto diretto con il governo. I manifestanti sono stati tuttavia bloccati dalle forze dell'ordine a metà di via Il Prato, non distante dal viale su cui si affaccia la struttura in cui si tiene la kermesse. Tra coloro c'è chi grida: "Questa è una dittatura, fermano le persone perbene".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi