Zurigo

Malore per Tiziano Ferro, tour sospeso

"Non avrei mai voluto prendere una decisione simile ma sfortunatamente è stata la salute a decidere: purtroppo al momento non riesco a cantare".

Malore per Tiziano Ferro, tour sospeso

Le "condizioni fisiche non ottimali" e in particolare un malore, ieri sera, dopo il concerto di Zurigo, hanno costretto Tiziano Ferro a sospendere il tour nei palasport, in programma fino al 22 dicembre: lo annuncia lo stesso artista di Latina con un post su Facebook.

"Buongiorno a tutti! È più di una settimana che salgo sul palco in condizioni fisiche non ottimali e purtroppo ieri sera dopo il concerto di Zurigo, nonostante le cure e le precauzioni di ogni sorta, ho avuto un crollo", scrive Ferro sul suo profilo. "Non avrei mai voluto prendere una decisione simile ma sfortunatamente è stata la salute a decidere: purtroppo al momento non riesco a cantare. Mi scuso con gli amici di Ginevra e Monaco, ma per ora sono costretto a fermarmi. Spero di tornare presto. Mi piange il cuore". Il tour avrebbe dovuto fare tappa anche a Bruxelles e Lugano e poi a Conegliano l'11 e 12 dicembre e a Firenze il 19, 20 e 22 dicembre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi