le elezioni Regionali in Francia

Ciclone Le Pen, giù i socialisti
Front National primo partito

ll Front National in testa in sei regioni mentre Marine Le Pen e Marion Le Pen-Marechal otterrebbero intorno al 40% dei voti nelle rispettive aree in cui si sono candidate

Fn primo partito, crollano i socialisti. Sarkozy favorito

Questi i risultati del primo turno delle regionali in Francia comunicati dal ministero dell'Interno dopo lo scrutinio del 98% dei seggi: Front National 27,96%. Les Republicains/UDI (centrodestra) 26,89%.Partito socialista 23,33%. Verdi 3,87%. Front de gauche 2,52%.

Nel primo sondaggio sui ballottaggi di domenica prossima, il 59% dei francesi voterebbe per le liste della destra dei Republicains alleata con il centro UDI-MoDem se si trovasse opposta al Front National (che raccoglierebbe il 41%). Nel caso di triangolari, secondo l'istituto Odoxa, il centrodestra sarebbe al 35%, la sinistra al 34% e il Fn al 31%.

Prime crepe nel Partito socialista dopo la sconfitta alle regionali. Mentre il segretario Jean-Christophe Cambadelis annuncia il ritiro delle liste anche nella regione del Grande Est (Alsazia-Lorena-Champagne-Ardenne), il candidato locale Jean-Pierre Masseret afferma di non accettare la direttiva.

ll Front National in testa in sei regioni mentre Marine Le Pen eMarion Le Pen-Marechal otterrebbero intorno al 40% dei voti nelle rispettive regioni in cui si sono candidate in Francia: Il Nord Pas-de-Calais Picardie e la Provence-Alpes-Cote d'Azur. Le Front National di Marine Le Pen ha ottenuto il 42,1% nella regione Nord-Pas-de-Calais-Picardie, dove è candidata alla presidenza, secondo le stime di iTélé. Nel suo feudo di Hénin-Beaumont dove ha radunato i suoi, esplode l'applauso di alcune decine di sostenitori che attendono il suo arrivo.

"Il popolo si è espresso e la Francia ha sollevato la testa. Il Front National è il primo partito di Francia. E' un risultato magnifico", è il primo commento a caldo della leader della pasionaria della destra francese. 

Florian Philippot, il numero due del Front National, ha ottenuto circa il 35% dei voti in Alsazia-Champagne-Ardenne-Lorraine, ed è in pole position per il secondo turno, secondo gli exit poll Ipsos per France-Info. Secondo, il repubblicano Philippe Richert (26%), presidente uscente, davanti al socialista Jean-Pierre Masseret (16,7%).

I cittadini sono "esasperati" è il commento al caldo dell'ex presidente Francois Sarkozy che nega che ci sarà qualsiasi forma di desistenza per il secondo turno. Il Partito socialista ritira i suoi candidati dal secondo turno elettorale nella regione Paca (Provence-Alpes-Cote d'Azur) e Piccardia-Nord-Pas-de-Calais nella speranza di bloccare l'avanzata di Marine Le Pen e Marion Maréchal Le Pen: lo ha annunciato il segretario socialista, Jean-Christophe Cambadélis. 

"Grande Marine, cambierà anche l'Italia", il commento del leader leghista Matteo Salvini. 

Auguro a Matteo Salvini "molto successo. E' un uomo coraggioso, spero che otterrà alle prossime elezioni lo stesso risultato che ha ottenuto il Front National in Francia". Lo ha detto Marine Le Pen all'ANSA. Alla domanda se il Fn e la Lega possano insieme cambiare l'Europa, come auspicato da Salvini, ha risposto "Sì, assolutamente". (A.A.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi