Concussione

Vatileaks 2: indagato Paolo Berlusconi

++ Vatileaks 2: Paolo Berlusconi indagato ++

Paolo Berlusconi, è indagato dalla procura di Roma nell'ambito dell'inchiesta che coinvolge la pr Francesca Immacolata Chaouqui e il marito Corrado Lanino. Berlusconi è indagato per concussione: la sua iscrizione è un atto dovuto in base alle carte giunte dalla Procura di Terni sulla compravendita del castello di San Girolamo a Narni.

Anche nei confronti della Chaouqui (ex componente della Commissione della Santa Sede per gli affari economici) i magistrati capitolini contestano il reato di concussione per induzione (lo stesso contestato a Berlusconi) ma al momento vengono presi in considerazione anche altri profili penali come il millantato credito. Negli atti dell'inchiesta umbra sono presenti una serie di telefonate, di cui dà notizia oggi il Corriere della Sera, intercorse tra la pr e Paolo Berlusconi durante le quali la donna avrebbe garantito il suo intervento in relazione ad istanze di rogatorie giunte in Vaticano relative ad affari di Silvio Berlusconi. (A.A.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi