ANTALYA

Tusk " Dopo Parigi è il momento di agire"

Così il presidente del Consiglio europeo , in conferenza stampa prima dell'inizio dei lavori del vertice di Antalya in Turchia.

Tusk

"Dopo Parigi il G20 non sia solo un altro summit: le parole non bastano, è il momento di agire". Così il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk, in conferenza stampa prima dell'inizio dei lavori del vertice di Antalya in Turchia.

"Abbiamo segnali che sia già iniziata una nuova ondata di rifugiati dalla Siria dopo l'inizio dei raid russi". Lo ha detto il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk, in conferenza stampa prima dell'inizio dei lavori del G20 ad Antalya. Le operazioni russe in Siria "devono essere focalizzate più sull'Isis" e non contro l'opposizione siriana moderata pena la nuova ondata di rifugiati.

"Non vanno mischiate le categorie delle persone: i responsabili degli attacchi di Parigi non possono essere confusi con i rifugiati in cerca di salvezza: non mi piacciono queste reazioni". Così il presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker risponde a una domanda - in conferenza stampa prima del G20 - sulle reazioni di alcuni Paesi europei dopo gli attacchi di Parigi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi