Benzina

Nel fine settimana
ancora "scontoni"

Ancora un week-end con lo "scontone" Eni sui carburanti. L'iniziativa "Riparti con Eni" prevede un taglio di 20 centesimi al litro sui prezzi di benzina e diesel.

Nel fine settimana
ancora "scontoni"

Ancora un week-end con lo "scontone" Eni sui carburanti. Gli automobilisti potranno nuovamente beneficiare dell'iniziativa "Riparti con Eni", che prevede un taglio di 20 centesimi al litro sui prezzi di benzina e diesel in modalità Iperself durante i fine settimana estivi fino al 2 settembre prossimo. Il risparmio equivale a 10 euro su un pieno di 50 euro. L'iniziativa di Eni, che interessa circa 3.000 stazioni Eni e Agip, ha stimolato anche altre compagnie a un ribasso dei rispettivi prezzi. L'iniziativa dell'Eni durera' fino la 2 settembre, durante i week end: ridurra' eccezionalmente il prezzo della benzina e del gasolio per tutti i consumatori che faranno rifornimento in modalita' iperself (ovvero in maniera autonoma) dopo aver effettuato il pagamento mediante gli appositi accettatori di banconote e bancomat. Lo sconto per litro sara' pari a circa due volte lo sconto massimo finora praticato dalle stazioni no logo e dalla grande distribuzione. Lo sconto sara' disponibile su circa 3.000 stazioni Eni ed Agip, capillarmente diffuse in tutto il territorio italiano, dal sabato alle ore 13 alla mezzanotte della domenica, fino ad esaurimento delle scorte in ciascuna stazione aderente. Per limitare al massimo l'eventualita' che gli impianti possano interrompere le vendite nel corso del week end a causa dell'esaurimento del prodotto, Eni in via eccezionale li rifornira' anche nel corso della giornata di domenica. Allo scopo di facilitare la comunicazione dell'offerta in maniera trasparente, ogni settimana Eni determinera', in base all'andamento delle quotazioni Platts, due prezzi - uno per la benzina e l'altro per il gasolio - uguali su tutto il territorio nazionale durante gli orari della promozione e validi per le stazioni aderenti ad iperself. I listini dei prezzi continueranno ad essere diversificati per ogni stazione di servizio nel resto della settimana. Nel corso dell'iniziativa, Eni vendera' eccezionalmente al di sotto dei propri costi, investendo sul rapporto con i consumatori italiani, con l'obiettivo di fornire al Paese un contributo concreto per "ripartire insieme". Inoltre, sempre in occasione dei week end interessati da questa operazione, gli eni cafe' rimarranno aperti sino alle ore 24 con un'offerta di qualita' a prezzi speciali (colazione a 1,50 euro; pranzo a 5 euro) e promozioni anche su bibite e gelati da asporto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi