Torino

Rapina e minacce
tutti in manette

Rapinarono la proprietaria di una villa minacciando di rapire la figlia se la donna non avesse rivelato l'ubicazione della cassaforte.

Rapina e minacce
tutti in manette

Rapinarono la proprietaria di una villa minacciando di rapire la figlia se la donna non avesse rivelato l'ubicazione della cassaforte. I carabinieri di Torino li hanno riconosciuti grazie a due impronte trovate su un quadro e ad un tatuaggio sulla nuca di uno dei cinque malviventi. La banda aveva colpito ad Orbassano (Torino), dopo avere praticato un buco nel muro di recinzione della villa. Entrati in casa, erano poi fuggiti con 9 mila euro di bottino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi