Dal Gruppo Aeronavale GdF Messina

Fermata imbarcazione con oltre cento clandestini a bordo

A poche miglia dalle coste catanesi intercettata alle 20.30 un’imbarcazione con oltre cento immigrati clandestini a bordo di cui 10 minori. L’ennesima brillante operazione del Gruppo Aeronavale della GdF di Messina è stata portata a termine dopo un tallonamento durato circa due giorni.

Fermata imbarcazione con oltre cento clandestini a bordo

L'imbarcazione intercettata

IMPIEGATI, AVVICENDANDOSI, TRE GUARDACOSTE D’ALTURA DELLA STAZIONE NAVALE DI MANOVRA DI MESSINA, DEL NUCLEO DI MANOVRA DI AUGUSTA – COADIUVATI DURANTE LE FASI FINALI DA UN GUARDACOSTE VELOCE DELLA SEZIONE OPERATIVA NAVALE DI CATANIA - CON IL CONSUETO E PREZIOSO SUPPORTO DI  UN ELICOTTERO DELLA SEZIONE AEREA DI MANOVRA DELLA GUARDIA DI FINANZA DI CATANIA E DI UN VELIVOLO DEL GRUPPO ESPLORAZIONE MARITTIMA DI PRATICA DI MARE. IL NATANTE E’ STATO SCORTATO DA DUE GUARDACOSTE DEL CORPO OPERANTI, VERSO IL PORTO DI CATANIA, OVE E’ GIA’ STATO ALLERTATO IL PREVISTO COMITATO DI ACCOGLIENZA, CUI VERRANNO AFFIDATI I CIRCA 120 CITTADINI EXTRACOMUNITARI RINVENUTI A BORDO, TUTTI DI SESSO MASCHILE - TRA I QUALI CIRCA 10 MINORI - E VERRANNO PROSEGUITE LE ATTIVITA’ DI POLIZIA GIUDIZIARIA NEI CONFRONTI DEGLI EVENTUALI TRAGHETTATORI RESPONSABILI.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400