Timoshenko

Il processo riprende
ma senza di lei

L'ex premier, che soffre di ernia del disco, non si è presentata in aula per motivi di salute seguendo il consiglio del medico tedesco Karl Max Einhaupl.

Il processo riprende
ma senza di lei

E' ripreso in assenza dell'imputata il processo che vede la leader dell'opposizione ucraina Iulia Timoshenko accusata di malversazione ed evasione fiscale per milioni di dollari per dei fatti che risalirebbero agli anni '90, quando l'allora 'principessa del gas' era a capo della Sistemi energetici uniti d'Ucraina. L'ex premier, che soffre di ernia del disco, non si è presentata in aula per motivi di salute seguendo il consiglio del medico tedesco Karl Max Einhaupl.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi