Musical e serial

Dopo Biancaneve
c'è la strega-Jolie

Se anche tre dive del calibro di Julia Roberts, Charlize Theron e Angelina Jolie hanno prestato con entusiasmo le loro splendide sembianze alle matrigne e alle streghe, allora vuol dire che il mondo delle fiabe con la sua divisione manichea tra orchi e principi, tra bestie cattive e fatine è diventato l'ultimo e più convincente modo di raccontare le paure e i desideri dei bambini ma anche e soprattutto dei grandi.

Dopo Biancaneve
c'è la strega-Jolie
Se anche tre dive del calibro di Julia Roberts, Charlize Theron e Angelina Jolie hanno prestato con entusiasmo le loro splendide sembianze alle matrigne e alle streghe, allora vuol dire che il mondo delle fiabe con la sua divisione manichea tra orchi e principi, tra bestie cattive e fatine è diventato l'ultimo e più convincente modo di raccontare le paure e i desideri dei bambini ma anche e soprattutto dei grandi. E di sbancare ai botteghini o nelle gare di ascolti televisivi.

Attesa nelle sale italiane l'11 luglio arriva BIANCANEVE E IL CACCIATORE di Rupert Sanders che oltre a uno stratosferico budget (170 milioni di dollari) e grandi effetti speciali vanta una glaciale e splendida Theron-matrigna e una convincente Kristen Stewart in una versione dark e single di Biancaneve. Ma solo un centinaio di giorni fa Hollywood aveva sfornato un altro live action sempre sulla favola dei fratelli Grimm. Stavolta a interrogarsi davanti allo specchio delle brame c'era, in versione decisamente più colorata e ironica, Julia Roberts.

L'odiata figliastra dalla pelle di neve e i capelli corvini era Lily Collins.
A metà giugno sono iniziate le riprese di MALEFICENT, un reboot della Bella Addormentata che narra la vicenda dal punto di vista di Malefica. E per la più cattiva delle streghe, occhi verdi e lunga corna nere, è stata scelta Angelina Jolie. Il nuovo film della Disney, tratto dal classico di Charles Perrault sarà in uscita nel 2014 anche in 3d.
Grandi uscite a sfondo fiabesco anche per i prossimi mesi. A Natale, distribuito da Lucky Red, arriva dopo quattro anni di lavoro lo scatenato atteso PINOCCHIO del talento italiano dell'animazione Enzo D'Alò, con i magnifici disegni di Lorenzo Mattotti e le voci - tra gli altri - di Rocco Papaleo e Paolo Ruffini. Un film che rappresenta dal punto di vista musicale anche l'ultima creazione di Lucio Dalla prima della scomparsa.

C'è poi, in 3d, IL GRANDE OZ di Sam Raimi, prequel del Mago di Oz con James Franco nel ruolo del titolo, Mila Kunis, Rachel Weisz e Michelle Williams: sarà in sala finalmente l'8 marzo. E poi HANSEL E GRETEL di Tommy Wirkola con la Bond Girl Gemma Arterton, dove i due bimbi vittime dell'orco sono adulti e killer professionisti a caccia di streghe e sette.

Quanto all'Italia dopo i recenti successi di Pinocchio (con Margherita Buy e Luciana Littizzetto) e la rivisitazione moderna di Cenerentola (con Vanessa Hessler) la Lux Vide sta
girando per Rai1 da qualche giorno in Tunisia LE MILLE E UNA NOTTE per la regia di Marco Pontecorvo con la Hessler nei panni di Sharazad e Marco Bocci in quelli di Aladino. Nel cast anche Paz Vega, Massimo Lopez, Serra Yilmaz e Raffaella Rea.
Ma le favole hanno un florido seguito anche nei musical (ne sa qualcosa Broadway galvanizzata dal successo anticrisi del prequel di Peter Pan) e nei serial tv. C'ERA UNA VOLTA è una fortunata serie degli stessi autori di Lost, Adam Horowitz ed Edward Kitsis, in onda su Fox. Qui tutti i personaggi delle favole, da Cappuccetto Rosso ai Sette Nani, per un sortilegio della strega cattiva sono intrappolati in una sinistra cittadina del Maine, senza ricordare nulla del proprio passato. Nello stesso filone anche GRIMM, serie poliziesco fantasy della Universal trasmessa in Usa dalla Nbc i cui personaggi si ispirano a quelli incontrati nelle fiabe dei fratelli Grimm. Nel cast David Giuntoli e Russell Hornsby. In Italia sarà in esclusiva su Syfy. Anche in questo caso meglio tenere i bimbi lontani...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi