Incidente sulla A/1

Due delle tre vittime sono di Caltagirone

Sull'auto volata dal viadotto alla guida c'era una donna albanese di 27 anni. Siciliane le altre vittime che viaggiavano sull'Alfa 147 che è stata centrata in pieno, Giacomo Carrera, 72 anni, e Concetta Aleo, 71, entrambi di Caltagirone

Due delle tre vittime sono di Caltagirone

Tre persone sono morte e otto sono rimaste ferite, questo il bilancio di un incidente avvenuto verso le 4.45 sull'A1 nel Parmense, al km.103: una vettura è caduta da un cavalcavia, coinvolgendo altri veicoli che transitavano nella carreggiata sottostante. Sul luogo dell'incidente, all' altezza del cavalcavia numero 107, sono intervenute le pattuglie della polizia stradale, vigili del fuoco, i soccorsi meccanici e sanitari e operatori della Direzione Secondo Tronco di Milano.

Alla guida dell'Opel Corsa c'era una donna di origine albanese di 27 anni, residente a Parma, mentre le altre vittime sono due settantenni siciliani, un uomo e una donna. La giovane viaggiava sulla via Cremonese quando al centro del cavalcavia la vettura, dopo aver sbandato, ha abbattuto la rete di protezione ed è finita sulla carreggiata sottostante, centrando l'Alfa. Uno dei feriti è in condizioni giudicate gravi all'ospedale Maggiore di Parma; altri due invece risultano dimessi dopo le prime cure.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi