Milano

Crolla palazzina
3 persone estratte vive

Una palazzina di 2 piani è crollata a Novate Milanese per un'esplosione dovuta ad una fuga di gas. Nell'edificio,in via Cascina del Sole, c'erano 3 persone che sono state estratte vive dalle macerie: si tratta di un uomo di 53 anni e dei suoi due anziani zii di 86 e 78 anni che sono stati portati tutti in ospedale, non in gravi condizioni.

Crolla palazzina
3 persone estratte vive

Una palazzina di 2 piani è crollata a Novate Milanese per un'esplosione dovuta ad una fuga di gas. Nell'edificio,in via Cascina del Sole, c'erano 3 persone che sono state estratte vive dalle macerie: si tratta di un uomo di 53 anni e dei suoi due anziani zii di 86 e 78 anni che sono stati portati tutti in ospedale, non in gravi condizioni.

L'uomo più giovane, Edoardo Banfi, 53 anni, è stato il primo a essere salvato dai vigili del fuoco ed è stato portato all'ospedale San Raffaele di Milano. I due anziani coniugi, Luigina Ghislandi, 78 anni e Luigi Saitto, 86 anni, sono stati portati all'ospedale di Monza e al Niguarda. L'esplosione è avvenuta attorno alle 5.50 e ha praticamente distrutto la villetta a due piani in via Cascina del Sole in cui abitavano solo le tre persone estratte vive.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi