BANGKOK

Birmania: Thein Sein, suu kyi presidente, perche' no

'se popolo lo vorra' ' nel 2015, ma costituzione lo vieta

Birmania: Thein Sein, suu kyi presidente, perche' no

(ANSA) - BANGKOK, 30 SET - Il presidente birmano Thein Sein e' pronto ad accettare Aung San Suu Kyi alla presidenza del Paese se il popolo lo volesse. Lo ha dichiarato lo stesso ex generale alla Bbc, aggiungendo che la volonta' popolare espressa dal voto per il rinnovo del Parlamento previsto nel 2015 sara' rispettata, ma al tempo stesso precisando di non avere da solo il potere di cambiare la Costituzione, che al momento negherebbe al premio Nobel per la Pace la possibilita' di ricoprire tale ruolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi