E' irreversibile

Draghi: l'euro
non è in pericolo

L'euro "è irreversibile", sottolinea il presidente della Bce, "vediamo analisti immaginare scenari di esplosione della zona euro cio' vuol dire non riconoscere il capitale politico che i nostri leader hanno investito in questa unione e il sostegno degli europei".

Draghi: l'euro
non è in pericolo

L'euro "non e' assolutamente" in pericolo. Lo ha detto Mario Draghi in un'intervista a Le Monde.

L'EURO E' IRREVERSIBILE, L'UNIONE NON ESPLODERA'

L'euro "è irreversibile", sottolinea il presidente della Bce, "vediamo analisti immaginare scenari di esplosione della zona euro cio' vuol dire non riconoscere il capitale politico che i nostri leader hanno investito in questa unione e il sostegno degli europei".

DRAGHI, L'EUROZONA NON E' A RISCHIO RECESSIONE

L'Eurozona non rischia la recessione e la crescita migliorera' verso la fine dell'anno ha sottolineato Draghi. Draghi ha assicurato che la Bce prendera' azioni se dovesse percepire il rischio di deflazione. Il numero uno dell'Eurotower ha inoltreinvitato i paesi dell'euro a completare il patto di crescita con le riforme.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi