Benzina

Eni, un successo
gli "scontoni"

Continuano gli "scontoni" sui carburanti di Eni nei fine settimana estivi. Oltre due milioni gli automobilisti sabato hanno fatto rifornimento nelle stazioni di servizio del cane a sei zampe.

Eni, un successo
gli "scontoni"
Continuano gli "scontoni" sui carburanti di Eni nei fine settimana estivi. Oltre due milioni gli automobilisti sabato hanno fatto rifornimento nelle stazioni di servizio del cane a sei zampe, nel primo giorno del secondo week end dell'iniziativa "RiparticonEni", che dalle 13 del 23 giugno (fino alle 7 di oggi) ha fatto abbassare la barra del prezzo di benzina e diesel rispettivamente a 1,580 e 1,480 euro al litro.

I volumi di vendita delle stazioni aderenti sono stati in media pari a 4 volte il livello medio antecedente l'avvio della promozione, in crescita del 30% rispetto al primo week end di lancio della campagna. Dalle 13 di ieri il flusso ininterrotto di clienti ha portato questa mattina circa 120 stazioni di servizio (meno del 5% del totale aderenti) a sospendere le vendite per esaurimento scorte.

Per i clienti, comunque, pochi i disagi. Per sapere le stazioni di servizio più vicine, infatti, basta andare sul sito riparticoneni.com o telefonare al numero verde 800 10 12 90.
  Data l'eccezionalità delle vendite, da questa mattina le autobotti stanno rifornendo le stazioni di servizio che hanno gia' finito il carburante.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi