La Bce e Draghi

Piano anti-spread, via libera
Acquisti illimitati di bond

La Bce ha deciso oggi le modalità del piano di intervento sul mercato dei titoli di Stato con una "decisione non unanime, una voce di dissenso". Lo ha detto il presidente dell'Eurotower, Mario Draghi.

Piano anti-spread, via libera
Acquisti illimitati di bond

Il presidente dell'Eurotower, Mario Draghi

 La Bce ha deciso oggi le modalita' del piano di intervento sul mercato dei titoli di Stato con una "decisione non unanime, una voce di dissenso". Lo ha detto il presidente dell'Eurotower, Mario Draghi. Le misure antispread saranno "mirate a salvaguardare la stabilita' della politica monetaria" e saranno soggette a "condizionalita'", ha spiegato Draghi, secondo il quale "saranno incentrate sulla parte piu' bassa della curva di rendimento con durate da uno a tre anni".
  "L'euro e' irreversibile", ha aggiunto il presidente della Bce, secondo il quale "sono infondati i timori di alcuni investitori esteri". Il piano di acquisti di bond sul mercato secondario sara' illimitato e non ci sara', ha detto Draghi, "alcun limite quantitativo ex ante per dimensione e portata a queste transazioni monetarie". In quanto all'inflazione, secondo Draghi "dovrebbe scendere di nuovo sotto il 2% nel 2013".

"La crescita economica nell'Eurozona e' prevista debole a medio termine per le tensioni finanziarie in corso e la crescente incertezza che pesa sulla fiducia", ha aggiunto il presidente della Bce, secondo il quale "le rinnovate tensioni sui mercati finanziari avranno il potenziale effetto di aumentare l'equilibrio dei rischi sulla crescita e l'inflazione". Rivolto ai vari paesi europei, poi, Draghi ha detto che "i governi assumano tutte le misure necessarie per conseguire l'obiettivo" sul fronte dei conti pubblici, "per questo e per i prossimi anni". Il presidente della Bce aggiunge: "Noi faremo tutto cio' che e' necessario all'interno del nostro mandato per avere una politica monetaria unica e mantenere la stabilita' dei perzzi e salvaguardare l'Euro. Noi diciamo che e' irreversibile. Timori fondati su reversibilita' sono quello che sono, e cioe' paure non fondate. E cio' rientra pienamente nel nostro mandato, dire questo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi