CORIGLIANO

'Ndrangheta, arrestato
Guidi per evasione
dai domiciliari

Il provvedimento eseguito dai carabinieri. Giovanni Guidi, ai domiciliari dal 2009, è stato condannato per associazione per delinquere finalizzata al traffico di droga ed estorsione

Carabinieri

Giovanni Guidi, 42 anni, presunto esponente del ''locale di Corigliano" della 'ndrangheta, e' stato arrestato dai carabinieri dopo che era evaso dai domiciliari, concessigli per motivi di salute. Guidi, ai domiciliari dal 2009, è stato condannato per associazione per delinquere finalizzata al traffico di droga ed estorsione. Il pregiudicato è stato sorpreso dai militari della Compagnia di Corigliano Calabro lontano dalla propria abitazione. (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi