Cassano jonio

I Carabinieri mettono
quartiere sotto assedio

Due chili e mezzo di eroina, seicentocinquanta grammi di cocaina, tre pistole ed alcuni bilancini di precisione sono stati trovati nel corso di una operazione compiuta dai carabinieri nel quartiere Timpone Rosso a Cassano allo Jonio.L'operazione è stata eseguita a distanza di due giorni dall'arresto del latitante evaso Celestino Abbruzzese

I Carabinieri mettono
quartiere sotto assedio
Due chili e mezzo di eroina, seicentocinquanta grammi di cocaina, tre pistole ed alcuni bilancini di precisione sono stati trovati nel corso di una operazione compiuta dai carabinieri nel quartiere Timpone Rosso a Cassano allo Jonio. Erano nascosti nell'intercapedine degli ascensori. 28 gli appartamenti perquisiti. 
L'operazione è stata eseguita a distanza di due giorni dall'arresto del latitante evaso Celestino Abbruzzese ritracciato proprio a 'Timpone Rosso', il quartiere di Cassano allo Jonio ritenuto la roccaforte della cosca degli zingari della 'ndrangheta.
Oltre 150 militari hanno effettuato numerose perquisizioni nei confronti di una trentina di persone residenti nel quartiere. In alcune intercapedini dei due palazzi i carabinieri hanno trovato la droga e le armi. Gli investigatori stanno indagando per risalire all'identità delle persone che avevano nascosto la droga e le tre pistole. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi