corigliano

Primo bilancio
di Mare Sicuro

Sono state soccorse 17 persone che rischiavano la propria incolumità e 3 unità da diporto a causa di problemi di varia natura e avarie al motore; 750 i controlli effettuati con la rilevazione di 55 illeciti; 36 le sanzioni amministrative comminate per violazioni alla pesca, al codice della navigazione

Primo bilancio
di Mare Sicuro

Primo bilancio dell’operazione “Mare Sicuro 2012” sullo jonio cosentino. Nel corso di una conferenza stampa il Comandante della Capitaneria di porto di Corigliano Calabro, il capitano di fregata Antonio D’Amore, ha illustrato i risultati ottenuti dall’inizio delle attività mirate di controllo il 18 giugno scorso. Sono state soccorse 17 persone che rischiavano la propria incolumità e 3 unità da diporto a causa di problemi di varia natura e avarie al motore; 750 i controlli   effettuati con la rilevazione di 55 illeciti; 36 le sanzioni amministrative comminate per violazioni alla pesca, al codice della navigazione e  alle l’ordinanze balneari, in particolare navigazione sottocosta, mancanza dei corridoi di lancio, carenza di bagnini e  dotazioni sicurezza, di cui 12 a carico di acquascooter e 18 di stabilimenti balneari, per un totale di 12.800 euro; ben 19 le persone segnalate alle Autorità Giudiziarie di Rossano e Castrovillari per la violazione di norme in materia di sicurezza della navigazione, pesca, diporto e ambiente.

Nello stesso periodo si sono intensificati anche i controlli sulla depurazione e la qualità delle acque di balneazione previsti dalla convenzione stipulata tra la Direzione marittima di Reggio Calabria e l’Agenzia Regionale per l’Ambiente, che ha messo a disposizione degli utenti del mare il numero verde 800331929.

Nei prossimi giorni ed in particolare il 14, 15 e 16 agosto,  la presenza e i controlli lungo il litorale dell’Alto Jonio cosentino della Guardia costiera saranno ulteriormente potenziati. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi