Cosenza

Accordo fra Azienda Ospedaliera
e la "De Maria"

Fornirà ospitalità gratuita, di comfort alberghiero, alle gestanti con problemi e ai familiari dei piccoli pazienti,ospiti delle Unità Operative afferenti al Dipartimento Materno Infantile. L’Associazione “De Maria” ha messo a disposizione la struttura “Casa di Giusy” che si compone di 9 stanze doppie e 1 singola completamente arredate,

casa accoglienza Cosenza

stipulato un protocollo d’intesa tra l’ Azienda Ospedaliera di Cosenza e  l’Associazione “Gianmarco De Maria”, finalizzato a fornire ospitalità gratuita, di comfort alberghiero, alle gestanti con problemi e ai familiari dei piccoli pazienti,ospiti delle Unità Operative afferenti al Dipartimento Materno Infantile.

 L’Associazione “De Maria” ha messo a disposizione la struttura “Casa di Giusy” che si compone di  9 stanze doppie e 1 singola  completamente arredate, climatizzate e dotate di bagno privato; di un’ampia sala da pranzo/sala relax, una cucina.

 Il protocollo nasce dall’impegno di questa Amministrazione di farsi carico non solo delle cure prettamente mediche, ma di assicurare, soprattutto ai bambini e a chi non dispone di mezzi adeguati, calore e dignità, evitando così che all’esperienza di un ricovero, i piccoli ospedalizzati e i genitori debbano sommare il disagio di alloggi di fortuna o, peggio, di  dolorose separazioni.

 L’Accordo rientra nelle Linee Progettuali degli Obiettivi di Piano Sanitario Nazionale anno 2012 “ Tutela della maternità e promozione appropriatezza percorso nascita –favorire parto naturale senza dolore”, adottate dalla Regione Calabria ed approvate dal competente Ministero

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi