ricerca

Due borse di studio
per medici cosentini

Il progetto è rivolto a giovani laureati in medicina e praticanti nel settore chirurgico e post-chirurgico, oncologico, anestesiologico e psicologico del trapianto ortotopico di fegato (OLT) che potranno usufruire di un tirocinio di 25 settimane in due dei principali centri Europei operanti nel settore dei trapianti di fegato

Due borse di studio
per medici cosentini

Peppino De Rose ( Missione Sviluppo )

La Commissione Europea, attraverso l’Isfol ha approvato e finanziato il progetto Itaca Laura Regano, nel cui ambito saranno assegnate due borse di studio ad altrettanti neolaureati in medicina residenti nella provincia di Cosenza. L’iniziativa, di cui è partner l’associazione calabrese Missione Sviluppo, presieduta dal dott. Peppino De Rose, è stata promossa dall’Associazione Italiana Trapiantati di Fegato (Aitf), che è l’ente promotore e coordinatore del progetto. Il progetto è rivolto a giovani laureati in medicina e praticanti nel settore chirurgico e post-chirurgico, oncologico, anestesiologico e psicologico del trapianto ortotopico di fegato (OLT) residenti in uno dei Comuni della Provincia di Cosenza, che potranno usufruire di un tirocinio di 25 settimane in due dei principali centri Europei operanti nel settore dei trapianti di fegato.

Il bando è pubblicato sul sito dell’associazione Missione Sviluppo: www.missionesviluppo.eu. La domanda di ammissione alla selezione, sia in forma on-line che cartacea, dovrà essere inviata secondo le disposizioni dell’Avviso entro il 25 Agosto 2012, completa di tutta la documentazione richiesta.

Il progetto, fortemente voluto dalla dott.ssa Laura Regano, ex presidente della delegazione pugliese dell’Associazione Italiana Trapiantati di Fegato scomparsa due anni fa, nasce dalla constatazione della disparità del target del sistema trapianti nelle regioni del Sud che ancora oggi non è in grado di offrire sia per numero di pazienti in lista d’attesa, sia per la mancanza di medici specializzati la cura e l’assistenza pre e post trapianto ortotopico di fegato.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi