S. Maria del Cedro ( Cs )

Cani avvelenati nel cosentino, due salvi uno morto

Alle bestiole sono stati dati in pasto pasticche di acido, ddt o diserbanti.

Cani avvelenati nel cosentino, due salvi uno morto

Alcuni cani sono stati avvelenati con pasticche di acido, ddt o diserbanti. La segnalazione è arrivata da un gruppo di cittadini di Marcellina di Santa Maria del Cedro. Due cuccioli sono stati salvati dal veterinario mentre un cane è morto dopo avere ingerito acido. "Noi non staremo a guardare mentre qualche malvivente si aggira sotto le nostre case a premeditare la prossima vittima - affermano gli abitanti -. Chiediamo a gran voce aiuto affinché qualcuno possa ascoltarci e aiutarci".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi