Nel cosentino

Sequestrati 6 kg di marijuana, due arresti

Operazione dei carabinieri di Serra San Bruno. La droga era in un garage a Soriano Calabro

Trasporta marijuana nella sua automobile

Foto d'archivio

I carabinieri hanno arrestato a Soriano Calabro due persone, Antonio Criniti, di 28 anni, e Filippo De Marco, di 29, con l'accusa di detenzione illegale a fine di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli arresti sono scaturiti dal ritrovamento in un garage, utilizzato abitualmente, secondo i carabinieri, da Criniti e De Marco, di sei chilogrammi di marijuana già essiccata e confezionata in vari pacchi di cellophane nascosti in un bidone.

Nello stesso locale, inoltre, i militari hanno trovato una bilancia ed una scatola contenente varie buste e cellophane che avrebbero dovuto essere utilizzati, presumibilmente, per il confezionamento di altri sacchi in cui custodire la droga. I due giovani sono stati posti agli arresti domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi